Ecco la storia intera di CSA! La Matika League non può nulla senza la giusta strategia! Conosciamo la favolosa super-mente che riesce calcolare, analizzare, prevenire e pianificare per la migliore azione contro gli attacchi!

 

Catherine è figlia di uno dei più noti studiosi e docenti universitari del Paese. Come figlia unica di quest’uomo dalle origini nobili e stimato dall’alta società, fin da bambina ha potuto vivere in modo privilegiato.

Catherine ha potuto viaggiare in tutto il Paese seguendo il padre nelle sue innumerevoli conferenze e comparse in TV, presenziare a eventi mondani, salotti culturali e studiare nei migliori istituti. Essa stessa è diventata degna erede del padre, come direttrice di una Fondazione di ricerca.

Una vita benestante e serena che ha subito un duro colpo con la morte del padre.

Catherine ne ha avuto una chiara visione poco prima che questa avvenisse ma la donna non poteva capire quello che stava succedendo. Infatti, il padre viene a mancare in un incidente stradale che Catherine aveva previsto nei dettagli pochi minuti prima e con esso tutti gli avvenimenti possibili.  Poteva salvarlo o è stata solo una sensazione?

La donna lascia il proprio compagno per rifugiarsi nella grande villa paterna. Con il trascorrere di mesi di solitudine e tristezza, Catherine si accorge che questa sorta di sensazioni sono molto di più: attraverso poteri telepatici Catherine può connettersi con le altre menti, vederne le azioni immediate ma anche tutte quelle probabili, aprendosi a tutti i futuri condizionali.

Salvare suo padre forse sarebbe stato possibile, se fosse stato possibile orientare le scelte di quella giornata? Questo senso di colpa la seguirà ogni suo giorno tanto da prendere la decisione di evitare qualsiasi legame affettivo, così da evitare il ripetersi di tanto dolore.

Diventa una delle donne più affermate e sceglie di rimanere a vivere nella tenuta di famiglia che si trova fuori città. Nel frattempo cerca di allenare questi poteri nell’ambito degli affari e della ricerca diventando, nel tempo, sempre più potente.

Ben presto si chiede se è l’unica al mondo ad avere questo tipo di segreto, se c’è qualcun altro dotato di capacità tanto inspiegabili quanto potenti. Grazie alle sue doti telepatiche, Catherine cerca nelle menti delle persone che incontra e riesce a trovare chi come lei sta nascondendo un segreto.

Per tutti il suo nome in codice è CSA e si adopera costantemente per formare una comunità di persone “speciali” che possano ritrovare, tra le vaste mura della sua villa, un punto di riferimento costante per essere se stessi e potenziare i propri poteri.

 

 

 

Share This